Allergia tatuaggio: cause, diagnosi, immagini

allergia contatto pelle

Allergia tatuaggio: cause, diagnosi, immagini

Le allergie ritardate innescate dai tatuaggi costituiscono il secondo effetto collaterale più segnalato e rappresentano il 37% di tutti i pazienti, descritto in una ricerca clinica. In combinazione con la prevalenza di individui tatuati, che varia dall’8,5 al 25% della popolazione Europea e degli Stati Uniti, ciò dimostra che un numero enorme di persone ne è affetto.

Cause

Sono stati identificati il cromo, il mercurio, il cobalto e il nichel come fonti di allergie legate agli elementi innescate dai tatuaggi. La scissione dei pigmenti organici mediante irradiazione UV o laser mostra un’altra fonte di agenti cancerogeni o sensibilizzanti. Le analisi degli inchiostri per tatuaggi rivelano spesso una varietà di impurità elementari cancerogene e sensibilizzanti come Nichel, Cromo, Cobalto o Mercurio che sono per lo più introdotte da particelle di pigmento. È stato anche occasionalmente ipotizzato che l’esposizione al metallo potrebbe derivare dall’ago del tatuaggio utilizzato per impiantare il pigmento del tatuaggio nella pelle.

Come viene provocata l’allergia al tatuaggio?

Diversi studi hanno valutato la biodistribuzione dell’usura degli aghi da tatuaggio come concausa di allergie. Le particelle di usura contenenti nichel e cromo vengono abrase dagli inchiostri contenenti biossido di titanio. L’acciaio utilizzato per produrre gli aghi per tatuaggio contiene il 6-8% di nichel e il 15-20% di cromo. Pigmenti e particelle di usura vengono inseriti nella parte dermica della pelle. Entrambi vengono trasportati passivamente e attivamente ai linfonodi drenanti dove possono essere rilasciati ioni Ni 2+ , come sensibilizzanti del nichel. La presentazione dell’antigene alle cellule T avviene nei linfonodi come parte della risposta immunitaria adattativa che è un processo obbligatorio per la sensibilizzazione e quindi la formazione di allergie di tipo ritardato nella pelle.

Come penetrano le particelle di metallo durante il tatuaggio

Diverse ricerche confermano che le particelle di dimensioni nanometriche e micrometriche vengono abrase dagli aghi per tatuaggio quando si utilizza inchiostro contenente TiO 2 (titanio). Queste particelle contengono Nichel e Cromo e si depositano permanentemente nella pelle tatuata e vengono traslocate ai linfonodi.

Le particelle metalliche derivino dall’ago del tatuaggio come risultato di puro stress meccanico.

allergia tatuaggio da ago
Allergia da ago del tatuaggio

Immagini, foto

 

Diagnosi

Come per tutte le allergie da contatto la diagnosi si basa sul patch test per i metalli.