Intolleranze alimentari analisi del capello

Test intolleranza

Intolleranze alimentari e analisi del capello: che cos’è?

Test capello allergie intolleranze L’analisi del capello viene utilizzata in alcuni laboratori per scoprire la causa di malattie allergiche, soprattutto allergie alimentari, senza alcuna dimostrazione scientifica. Questo esame, in realtà, serve solo in medicina legale per scoprire un recente contatto o una esposizione tossica con metalli pesanti, ma non ha alcun valore per le malattie allergiche. La presenza di un eccesso di metalli pesanti è stato collegato ad alcune  malattie dei bambini come la sindrome ipercinetica del bambino. In alcuni casi i campioni di capelli del paziente sono studiati utilizzando le variazioni della frequenza di un pendolo!

Intolleranze alimentari, Analisi del capello e allergie : ci sono dimostrazioni scientifiche di attendibilità?

In uno studio sono stati analizzati campioni di sangue e capelli di pazienti allergici al pesce e di persone sane. Questi campioni numerati e in doppio venivano sottoposti al cytotest e all’analisi del capello. Nessuno dei 5 laboratori consultati è stato in grado di diagnosticare l’allergia al pesce ma sono state scoperte allergie ad altri alimenti cui i soggetti non erano allergici! Inoltre il campione dello stesso soggetto ha dato luogo a risultati diversi nei diversi
laboratori e nello stesso laboratorio nelle due valutazioni (Sethi TJ, Lessof MH, Kemeny DF et al. How reliable are commercial allergy tests.Lancet 1987). Un altro studio svolto con la stessa metodica dell’analisi del capello effettuata negli Stati Uniti e che ha coinvolto 13 laboratori commerciali che dichiaravano la loro metodica come in grado di valutare unavarietà di patologie è giunta alla conclusione che il test non ha alcun valore scientifico (Barrett S. Commercial hair analysis. JAMA 1985; 254 : 1041).

Il problema dei test di intolleranza senza base scientifica

Questi test allergici alternativi non sono basati su prove scientifiche. Sono uno spreco di denaro e possono suggerire a chi si sottopone lunghe liste di alimenti da escludere inutilmente dalla dieta.

Escludere un gruppo alimentare importante, ad esempio il grano o il latte, o una combinazione di alimenti diversi, può causare molte difficoltà. Senza un’adeguata consulenza nutrizionale, una dieta ristretta può portare a carenze nutrizionali, malnutrizione e ridotta qualità della vita.

 

Altri articoli su test intolleranze

 Intolleranze alimentari: test citossico di Bryan

Vega Test e intolleranze