Tumore della pelle: foto, quanti tipi, come riconoscerli

Basalioma cistico-nodulare

Tumore della pelle: foto, quanti tipi e come riconoscerli

Controllando la nostra pelle ci accorgiamo di cambiamenti, che ci mettono in allarme: vediamo quali sono le macchie della pelle pericolose, segni di tumore della pelle o di lesioni sospette.

Esistono principalmente 3 tipi di tumore della pelle: basalioma, spinalioma e melanome. In questo articolo vedremo le immagini, le differenze tra i vari tumori e come sospettarli, prima di recarsi necessariamente dal dermatologo.

Queste informazioni NON sostituiscono la visita medica. Servono a sospettare la presenza di tumori a cui deve seguire visita dermatologica. 

Tipi di tumore della pelle

tumri pelleEsistono tre forme principali di tumore della pelle:

  1. a cellule basali (basalioma)

  2. a cellule squamose (spinalioma o squamocellulare)

  3. melanoma.

Di questi tre, il carcinoma a cellule basali è quello più frequente e meno aggressivo, mentre il melanoma è il più pericoloso in quanto si può diffondere con metastasi molto velocemente, se non asportato precocemente

Tumori pelle immagine tre tipi

Basalioma

Le forme più comune di tumore della pelle sono carcinomi a cellule basali, poichè rappresenta circa l’80% di tutti i tumori.  Si localizzano soprattutto su quelle parti del corpo, come il collo e il viso, che sono esposti ai raggi UV del sole, ma possono manifestarsi in qualunque parte del corpo.

Sintomi tumore a cellule basali

Generalmente appare come un nodulo lucido e generalmente cresce molto lentamente. Non si diffonde facilmente ad altre parti del corpo, ma può infiltrare e quindi danneggiare la pelle circostante. Quando tende ad approfondirsi si crea una forma detta “ulcus rodens”.

Basaliomi nodulari tumori pelle

 

Il riconoscimento del carcinoma a cellule basali in fase iniziale può essere molto importante per trattarlo efficacemente, con cicatrici minime. In questa fase la malattia colpisce la sezione inferiore dell’epidermide (strato basale).

Il carcinoma si allarga molto lentamente e può sviluppare un bordo rialzato. Un basalioma superficiale viene confuso con chiazza di pelle secca o un’eruzione cutanea che non scompare. Questo sottotipo si trova più spesso sul tronco (petto o parte superiore della schiena), o braccia e gambe.

Ci sono diversi tipi di carcinoma a cellule basali e questi potrebbero essere un nodulo o un’area che sembra una cicatrice. Tra i tipi di basaliomi la variante più comune (6-8 casi su 10) è il basalo nodulare. Le altre varianti sono cistica, sclerodermiformi, infiltrata e micronodulare.

Basalioma
Basalioma cistico-nodulare

basalioma cistico tumore pelle

basalioma cicatriziale
Cicatriziale, già infiltrato
basalioma morfeiforme
Sclerodermiforme
basalioma morfeico sclerodermico
Morfeiforme

Carcinoma squamocellulare della pelle o spinalioma

Il carcinoma a cellule squamose (SCC) della pelle è la seconda forma più comune di tumore della pelle.  Si crea una crescita anormale e accelerata delle cellule squamose (uno degli strati dell’epidermide). Se diagnosticati precocemente, la maggior parte degli SCC sono curabili.

Quali cause favoriscono l’insorgenza di questo tumore

danno raggi solari su dna pelleNel carcinoma squamocellulare vi è un danno al DNA  per esposizione alle radiazioni ultraviolette, creando anomalie nelle cellule epidermiche. Il danno ovviamente è tipo cronico e si verifica dopo anni di esposizione.

Prima della formazione del tumore suqmaocellulare della pelle si presentano spesso delle cheratosi attiniche, lesioni pre-cancerose. Curandole si evita la formazione del tumore spinocellulare.

Qual’è l’aspetto, come sospettare la presenza del carcinoma?

Gli spinaliomo possono apparire come chiazze rosse squamose, ferite aperte, ispessimenti della pelle. La zona appare ruvida, talvolta simile a una verruca o escrescenze in rilievo con una depressione centrale. A volte, gli SCC possono formare croste, prudere o sanguinare. Le lesioni si presentano più comunemente nelle aree del corpo esposte al sole. Le metastasi possono interessare tutto il corpo.

carcinoma squamocellulare

 

Carcinoma squamocellulare

 

Trattamento

  • Asportazione chirugica immediata con
  • esame istologico
  • esame di tuttala pelle con dermatoscopia per escludere la presenza di altri tumori.

Melanoma

Si tratta del più pericoloso tumore della pelle che si sviluppa quando i melanociti  iniziano a crescere senza controllo.

Il melanoma è molto meno comune di altri tipi di tumori della pelle. Ma il melanoma è più pericoloso. Ciò perché è molto più probabile che si diffonda ad altre parti del corpo se non individuato precocemente.

L’esame fondamentale è rappresentato dalla dermatoscopia. Essa permette di analizzare ed evidenziare aspetti che, a occhio nudo, sono impossibili da vedere.